Pubblicata l’ordinanza per le GPS per il biennio 2024-2026

Pubblicata l’Ordinanza n.88 del 16 maggio che disciplina l’aggiornamento, il trasferimento e il nuovo inserimento nelle graduatorie provinciali per le supplenze e nelle graduatorie di istituto su posto comune e di sostegno nonché l’attribuzione degli incarichi a tempo determinato del personale docente nelle istituzioni scolastiche statali, su posto comune e di sostegno, e del personale educativo. Le domande vanno presentate fino alle ore 23.59 del ventunesimo giorno successivo a quello di apertura delle istanze.

I candidati possono presentare istanza di partecipazione al concorso a partire dalle ore 12.00 del 20 maggio e fino alle ore 23.59 del ventunesimo giorno successivo a quello di apertura delle istanze.

Per accedere alla compilazione dell’istanza occorre essere in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di identità digitale (SPID) o di quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE). Inoltre, occorre essere abilitati al servizio “Istanze on line”.

Il servizio è eventualmente raggiungibile anche collegandosi all’indirizzo www.miur.gov.it, attraverso il percorso “Argomenti e Servizi > Reclutamento e servizio del personale scolastico > Graduatorie provinciali di supplenza >.

L’Ordinanza permette l’inserimento in prima fascia GPS con riserva. Il titolo indicato dovrà essere conseguito entro il 30 giugno 2024. Per questo motivo è consigliabile inserirsi o mantenere l’iscrizione per la stessa classe di concorso in seconda fascia di istituto.

I titoli dichiarati dall’aspirante all’inserimento nelle GPS sono valutati se posseduti e conseguiti entro la data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di partecipazione, fermo restando quanto previsto all’articolo 7, comma 4, lettera e).